Crioterapia dermatologica a Milano e provincia

La crioterapia dermatologica è una tecnica chirurgica utilizzata per rimuovere neoformazioni cutanee di tipo benigno, come cheratosi seborroiche, verruche e condilomi. Nelle operazioni di crioterapia dermatologica i medici utilizzano l’azoto liquido (-190°C) per congelare la lesione, causando la morte delle cellule per shock termico.

Presso lo Studio Dermatologico Bianchi di Parabiago (Milano), la crioterapia dermatologica viene praticata seguendo diverse tecniche: spray di azoto liquido, dipstick e cryoprobe.

La crioterapia è sicura ed efficace, è adatta a tutti i pazienti di età superiore ai 6 anni che non soffrono di ipersensibilità al freddo e non lascia segni permanenti sulla pelle.

Dopo il trattamento, si consiglia il mantenimento di una scrupolosa igiene secondo le regole indicate dai medici del centro e di non esporre la ferita al sole per almeno 30 giorni.

Q