Asportazione verruche a Milano e provincia

Tra le malattie cutanee più comuni e contagiose, le verruche sono causate dal virus del papilloma umano e si manifestano con la comparsa di piccole protuberanze sulla pelle che spesso causano dolore e fastidi.
La patologia è infettiva ed è trasmessa tramite contatto con la parte infetta, fattore che aumenta il rischio di propagazione ed autoinoculazione. Per limitare le possibilità di contagio e migliorare la qualità della vita dei pazienti, i dermatologi consigliano la tempestiva asportazione delle verruche.

Tipologie di verruche

Le tipologie di verruche note sono due: quelle volgari (70% dei casi) e quelle piane (5%). Le prime sono lesioni secche e cheratosiche di color bianco grigiastro e di dimensione variabile, sono dolorose alla pressione e, generalmente, sono localizzate sul dorso delle mani, sulle piante dei piedi, sui gomiti e sulle ginocchia. Le verruche piane, invece, sono lesioni della cute che si manifestano in età infantile e compaiono sul volto e sul dorso delle mani.
Asportazione delle verruche piane e volgari a Milano e provincia
Per la rimozione delle verruche, i medici dello Studio Dermatologico Bianchi possono ricorrere a due metodi alternativi: l’asportazione chirurgica o la crioterapia. La prima metodologia si rivela essere molto efficace nel caso di verruche volgari. Essendo esofitiche, il dermatologo può ablare rapidamente le neoformazioni con una curette o con un bisturi; il procedimento è eseguito in anestesia locale. La crioterapia, invece, permette di trattare efficacemente sia verruche volgari che piane. Attraverso il congelamento delle papule con l’azoto liquido, esse vengono bruciate e quindi eliminate in maniera naturale dall’organismo.
Q