Peeling medici per acne, macchie e invecchiamento a Milano e provincia

Il peeling chimico per il viso è un trattamento medico che ha lo scopo di esfoliare la pelle in profondità, stimolare il derma e favorire il rinnovamento cellulare. Questa procedura estetica prevede l’applicazione di sostanze acide ed abrasive che, penetrando in profondità, incoraggiano la produzione di collagene e glicosaminoglicani da parte dei fibroblasti, migliorando così la tonicità, l’elasticità e l’idratazione cutanea.

I dermatologi dello Studio Dermatologico Bianchi studiano una terapia mirata per ciascun paziente, scegliendo sostanze diverse a seconda dei disturbi e degli inestetismi da trattare. I risultati possono essere ammirati già dopo la prima seduta, ma in base all’entità del problema i medici consigliano di seguire cicli di terapia che vanno dalle x alle x sedute.

In base al tipo di problema dermatologico che si deve risolvere, il medico ha a disposizione tre diversi tipi di peeling:

E
peeling superficiale, che riduce la dilatazione dei pori, rimuove le macchie superficiali e ridona luminosità al viso;
E

peeling medio, ideale per chi vuole sbarazzarsi di rughe superficiali;

E

peeling profondo, che permette di agire su cicatrici da acne e rughe profonde.

Cura e rimozione delle cicatrici da acne e delle macchie della pelle a Parabiago, Milano e provincia

Presso lo Studio Dermatologico Bianchi, il team di medici propone trattamenti altamente efficaci per la rimozione di cicatrici da acne e macchie della pelle, tra cui il peeling con acido glicolico al 70% ed il peeling con acido salicilico.

Il trattamento segue in entrambi i casi le stesse fasi. Innanzitutto, il dermatologo deterge il viso con soluzioni sgrassanti come acetone o alcool ed applica delle protezioni ad occhi e labbra. In seguito, lo specialista stende la soluzione acida sul volto, in maniera rapida ed omogenea. Il paziente può avvertire una fastidiosa sensazione di bruciore, che sparisce dopo pochi minuti. Successivamente, il medico applica la soluzione acida una seconda volta e rimuove i depositi in eccesso.

Già dopo poche ore, i pazienti potranno notare il distaccamento degli strati più superficiali della pelle. Il processo dura qualche giorno, fino a che non sarà avvenuto il completo ricambio cellulare.

Dopo il peeling è importantissimo seguire i consigli e le indicazioni del medico per evitare la comparsa di infezioni e spiacevoli effetti collaterali. No all’esposizione al sole ed al trucco, sì, invece, a massima igiene e all’applicazione di creme protettive 50+.

Q