Mappatura dei nevi in provincia di Milano

I medici dello Studio Dermatologico Bianchi di Parabiago, in provincia di Milano,eseguono la mappatura dei nevi, una visita dermatologica di tipo diagnostico per il controllo dei nevi con identificazione precoce dei nei a rischio, di lesioni atipiche, del melanoma e dei tumori cutanei non melanoma.

La mappatura dei nevi è una procedura non invasiva ed indolore che viene eseguita tramite l’uso di dermoscopi ad epiluminescenza digitali, strumentazioni all’avanguardia che, sfruttando una videocamera ad alta definizione, permettono di valutare e analizzare i nei sia a livello macroscopico che microscopico.

Presso lo Studio Dermatologico Bianchi, per la mappatura dei nevi è impiegato il dermatoscopio digitale Vidix 4.0, che consente un’analisi approfondita e immediata del neo e/o di altre lesioni pigmentate e la loro memorizzazione fotografica per il monitoraggio di eventuali cambiamenti ai controlli successivi.

Grazie a questo strumento di ultima generazione, i medici del centro dermatologico possono mappare i nei presenti in ogni parte del corpo e conoscerne il numero e l’esatta posizione.

Mappatura dei nevi per diagnosticare melanomi e altre malattie

La mappatura dei nevi è un esame consigliato a tutti, adulti e bambini. In considerazione del costante aumento di incidenza del melanoma cutaneo e dell’alta aggressività di questo tumore, la diagnosi precoce di melanoma aumenta in modo esponenziale le probabilità di guarigione.

ll monitoraggio nel tempo dei nevi mediante la mappatura è quindi fondamentale per osservare anche le più piccole modifiche in senso maligno di nevi preesistenti e/o diagnosticare precocemente il melanoma.

Infine, i medici dello Studio Dermatologico Bianchi forniscono ai propri pazienti utili e chiare indicazioni per eseguire il corretto autocontrollo dei nei.

Q